Dov'è il repository locale Maven?

1. Panoramica

Questo rapido articolo si concentrerà su dove Maven archivia localmente tutte le dipendenze locali, ovvero nel repository locale di Maven.

In poche parole, quando eseguiamo una build di Maven, tutte le dipendenze del nostro progetto (jar, jars di plugin, altri artefatti) sono tutte archiviate localmente per un uso successivo.

Tieni inoltre presente che, oltre a questo tipo di repository locale, Maven supporta 3 tipi di repository:

  • Locale : posizione della cartella sulla macchina di sviluppo locale
  • Centrale - Repository fornito dalla comunità Maven
  • Remoto : repository personalizzato di proprietà dell'organizzazione

Concentriamoci ora sul repository locale.

2. Il repository locale

Il repository locale di Maven è una posizione della cartella sulla macchina dello sviluppatore, in cui tutti gli artefatti del progetto sono archiviati localmente.

Quando viene eseguita la build di maven, Maven scarica automaticamente tutti i jar delle dipendenze nel repository locale.

Di solito questa cartella si chiama .m2 .

Ecco dove si trova il percorso predefinito di questa cartella, in base al sistema operativo:

Windows: C:\Users\\.m2
Linux: /home//.m2
Mac: /Users//.m2

E, naturalmente, sia per Linux che per Mac:

Linux/Mac: ~/.m2

3. Nessun repository nella posizione predefinita

Se il repository non è presente in questa posizione predefinita, è probabile che sia presente una configurazione preesistente.

Il file di configurazione si trova nella directory di installazione di Maven, in una cartella denominata conf , ed è denominato settings.xml .

Ecco la configurazione pertinente che determina la posizione del nostro repository locale mancante:

 C:/maven_repository ...

Questo è essenzialmente il modo in cui possiamo modificare la posizione del repository locale e, naturalmente, se tale posizione viene modificata, non troveremo più il repository nella posizione predefinita.

Nota: i file archiviati nella posizione precedente non verranno spostati automaticamente.

4. Conclusione

In questo breve tutorial abbiamo dato un'occhiata alla configurazione predefinita del repository locale di Maven e alla configurazione personalizzata su di esso per modificare la posizione del repository.